Spiegazione del finale “Beyond The Universe”: in che modo Gabriel ha cambiato la vita di Nina? Gabriele è morto?

L’amore non era qualcosa per cui Nina non aveva mai avuto il tempo. La sua vita ha avuto un impatto su di lei quando le è stato diagnosticato il lupus, una malattia in cui il sistema immunitario attacca i tessuti e gli organi del corpo. Nina era una pianista di talento. Aveva sognato di suonare nell’Orchestra Sinfonica fin dall’infanzia, ma più capiva la malattia, più il suo sogno sembrava irrealizzabile. “Beyond the Universe” parla di Nina e di come ha trovato la sua anima gemella in una persona che le ha insegnato a godersi la vita. La pioggia costante e l’ossessione del regista per le luci al neon non hanno potuto salvare questa sdolcinata storia d’amore.

Spoiler avanti


Riassunto della trama di “Oltre l’universo”: di cosa parla il film?

A Nina è stato diagnosticato il lupus quando aveva 13 anni. Mentre suonava il piano sul palco, il suo naso ha iniziato a sanguinare. Sapeva fin dalla tenera età che la malattia avrebbe attaccato i suoi organi e articolazioni, rendendo ancora più difficile perseguire il suo sogno. Da adulta, Nina ha appreso che la sua funzione renale era diminuita drasticamente. Aveva bisogno di un trapianto di rene, ma a meno che non trovasse un donatore, aveva bisogno dell’emodialisi tre volte a settimana per funzionare correttamente. A causa dello squilibrio nel rapporto donatore-paziente, il nome di Nina era quasi in fondo alla lista d’attesa. Proprio quando nulla sembrava andare per il verso giusto, notò un annuncio sul giornale, un’audizione per far parte dell’Orchestra Sinfonica. Ha iniziato a esercitarsi ovunque potesse trovare un pianoforte, inclusa una stazione ferroviaria. Gabriel stava andando all’ospedale in bicicletta e ha incontrato Nina alla stazione. Anche se aveva fretta, la sensibilità musicale di Nina lo ha affascinato.

Nina ha incontrato Gabriel ancora una volta in ospedale. Si è scoperto che era un medico residente nell’ospedale dove Nina avrebbe dovuto sottoporsi all’emodialisi. Gabriel era un ottimista, mentre Nina era un pessimista. Nina credeva di avere a malapena qualcosa da aspettarsi nella vita, mentre Gabriel voleva mostrarle tutte le cose che aveva ancora intorno a lei da apprezzare. Nonostante fossero diversi l’uno dall’altro, formarono un legame di amicizia. Gabriel sapeva di provare qualcosa per Nina, ma lui era un dottore e lei era una sua paziente; un tale rapporto era proibito. Sapendo quanto fosse pericoloso il territorio, Gabriel ha corso un rischio perché si prendeva cura di Nina e voleva essere il suo sole nella vita. Nina non era a conoscenza del codice del dottore; Gabriel l’ha resa felice e finalmente stava vivendo la sua vita. Le ha trovato un pianoforte quando il conservatorio in cui lavorava l’ha licenziata. Si è assicurato che Nina compilasse il modulo per l’audizione e non rinunciasse al suo sogno. Credeva in lei, e questo ha spinto Nina a non mollare mai.

Mentre Nina stava imparando ad apprezzare la sua vita, ogni salute è peggiorata. I suoi reni hanno smesso di funzionare completamente. Aveva un disperato bisogno di un donatore per vivere una vita migliore, ma la lista d’attesa era troppo lunga. Gabriel si farà avanti per salvare la vita di Nina? Nina eccellerà nell’audizione dell’Orchestra Sinfonica? Alla fine i due si sono confessati il ​​loro amore? Scopriamolo.


Perché Gabriel era sotto inchiesta? Nina è riuscita a ottenere un posto nell’orchestra sinfonica?

Nonostante il dolore articolare la turbasse, Nina riuscì a suonare la “Sonata al chiaro di luna” di Beethoven con facilità. È stata selezionata per il round finale. Gabriel avrebbe dovuto essere presente all’audizione, ma suo padre, Alberto, che era il capo dell’ospedale, quel giorno lo ha gravato di lavoro. Alberto sapeva della relazione tra Gabriel e Nina. Anche se Gabriel ha cercato di rimanere amico di Nina, lo ha trovato quasi impossibile. Si amavano e si desideravano. Gabriel e Nina hanno fatto l’amore il giorno in cui l’ha invitata a casa sua. Quando Gabriel ha appreso che il rene di Nina aveva smesso di funzionare, ha condotto segretamente un test di compatibilità e ha scoperto che non erano compatibili. Il padre di Gabriel aveva saputo del test. Ha spiegato che c’erano delle regole che Gabriel doveva rispettare, qualunque cosa accada. Gabriel non era pronto a rinunciare alla sua relazione con Nina, ed era pronto ad affrontare il comitato di residenza. Gabriel non condivideva una relazione sana con suo padre. Ha incolpato Alberto di non essere stato lì al fianco di sua madre quando soffriva di cancro al seno. Ha persino tenuto Gabriel lontano da sua madre durante il trattamento. Gabriel non avrebbe mai potuto perdonare suo padre per la morte di sua madre. Pertanto, quando suo padre ha cercato di interferire nella sua relazione con Nina, ha deciso di scegliere l’amore al posto delle regole.

Il giorno dell’audizione finale, Nina ha aspettato Gabriel, ma è stato preso dal lavoro. Riuscì a lasciare l’ospedale il prima possibile e si diresse in bicicletta fino all’auditorium. Mentre stava accelerando, ha avuto un incidente. Nel frattempo, anche Nina non ha potuto continuare con la sua esibizione. Il suo naso iniziò a sanguinare e crollò a terra. Nina è stata immediatamente portata in ospedale per le cure e si è svegliata dopo tre giorni. Ha perso ogni speranza di esibirsi all’Orchestra Sinfonica, ma Gabriel credeva che se lo avessero richiesto, citando le condizioni di Nina, avrebbero potuto condurre un altro giro di audizioni. Man mano che Nina si riprendeva gradualmente, Gabriel condivideva con lei il sogno di viaggiare nel luogo in montagna dove un tempo era andato con sua madre. Le mostrò le foto sul suo telefono e se ne andò per assistere uno dei suoi pazienti. Mentre scorreva le immagini, Nina ha notato una notifica via e-mail. Ha affermato che Gabriel era sotto inchiesta per la sua relazione con un paziente. Nina ha deciso di porre fine alla sua relazione con lui per salvarlo dal licenziamento. Ha discusso della sua relazione con un’altra paziente, Amanda. Amanda credeva di non dover rinunciare all’amore in base a ciò che potrebbe accadere in futuro. Entrambi si amavano e avrebbero sicuramente trovato un modo per stare insieme. Nina ha interrotto la riunione del comitato residenziale e ha garantito la professionalità di Gabriel. Gli sforzi di Nina hanno aiutato Gabriel a mantenere la sua posizione in ospedale.

Gabriel ha decorato la chiesa dell’ospedale e ha invitato Nina a un evento a sorpresa. Gabriel aveva chiamato tutte le persone importanti nella vita di Nina. Un pianoforte è stato tenuto per far suonare Nina. Era un concerto speciale che Gabriel aveva organizzato. La performance magica di Nina ha impressionato il giudice e le è stato chiesto di partecipare a un’audizione speciale.


Spiegazione del finale di “Oltre l’universo”: come ha fatto Nina a far fronte alla tragica perdita di Gabriel?

Gabriel era determinato a recarsi nel luogo in montagna dove una volta era andato con sua madre. Mentre Nina si esercitava al pianoforte a casa, Gabriel stava ammirando il paesaggio pittoresco. Posò la foto di sua madre per terra, ma volò via. Decise di prenderlo anche se era pericoloso. Anche se Gabriel è riuscito a impadronirsi della foto, la corda che usava per arrampicarsi non riusciva più a reggere il peso e si liberò. Gabriel è stato ricoverato in ospedale, ma non è sopravvissuto. Nina è stata devastata dalla perdita di Gabriel. Lei e Alberto si sono legati ai ricordi di Gabriel. Alberto sapeva che Nina aveva bisogno di un donatore di rene e decise di sottoporsi a un test di compatibilità. Il risultato è stato positivo e Alberto ha deciso di andare avanti. Nina era felice della possibilità. Quando ha chiesto ad Alberto il motivo per cui ha scelto di donare il suo rene, ha spiegato che la medicina è dare conforto e sapeva di poterlo fornire a Nina. Dopo la procedura, Nina è stata selezionata per esibirsi con l’Orchestra Sinfonica. Ha dedicato una canzone a Gabriel, che era l’amore della sua vita. Le ha insegnato ad essere ottimista. Anche se in quel momento non era con lei, credeva che stesse vegliando su di lei e che il loro amore fosse oltre l’universo.

Alla fine, Nina si recò sulle montagne dove Gabriel sognava di portarla. Anche se era sola, poteva sentire il suo amore per lei. “Beyond the Universe” parla di Nina che impara a non rinunciare mai alla vita e ad apprezzare le cose da cui è circondata.


“Oltre l’universo” è un film drammatico del 2022 diretto da Diego Freitas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *