Salire dal basso della vita verso l’alto con un’istruzione universitaria

Per più di 200 giorni Luca Lovato si è svegliato sul sedile posteriore della sua macchina, chiedendosi da dove sarebbe arrivato il suo prossimo pasto o se sarebbe stato in grado di trovare un bagno decente in cui pulire. Era inverno in Colorado per la maggior parte di quei mesi, quindi l’aria fredda che filtrava attraverso le sue porte mentre dormiva spesso indugiava per tutto il giorno insieme a una profonda sensazione di solitudine. Lovato non avrebbe mai pensato che sarebbe stato in questa posizione vulnerabile. Prima di questo, si diplomò al liceo, si iscrisse brevemente a un college comunitario e, seguendo le orme di suo padre, prestò servizio per sei anni nell’aeronautica americana.

“Crescendo, le due cose che non avevo sperimentato quando si trattava di difficoltà nella vita erano soffrire la fame e non avere un tetto sopra la testa. Sono riuscito a evitarlo e poi sono stato nel bel mezzo di tutto questo, lottando”, dice Lovato.

Lovato è cresciuto a Falcon, in Colorado, a est di Colorado Springs. Era un ragazzo di teatro che amava essere al centro dell’attenzione, comunicare con le persone e far parte di uno spettacolo. Dopo il liceo e il servizio militare, si interessò al lavoro dietro le quinte. Invece di competere per il ruolo principale, si è appassionato alla narrazione attraverso gli obiettivi del video e della fotografia. Tanto che ha acquistato una fotocamera e ha presentato istanza di LLC creando la propria attività di video e fotografia.

La sua avventura imprenditoriale iniziò con successo. Per più di un anno ha trascorso il suo tempo creando video promozionali, filmando matrimoni e scattando foto professionali per i clienti. Ma Lovato iniziò presto a rendersi conto che i suoi progetti di passione non si stavano rivelando redditizi come sperava.

“Non sapevo come vendere il mio mestiere, perché non sapevo come commercializzare”, ha detto Lovato. “Ho anche acquistato obiettivi per fotocamere economici e tutti nel settore sanno che dovresti acquistare più obiettivi di alta qualità invece di una fotocamera robusta.”

L’attività di Lovato lentamente ma inesorabilmente si è fermata, rendendo difficile non solo il pagamento delle bollette, ma anche dei beni di prima necessità.

Mi ha portato ad avere pensieri suicidi, che sono pensieri facili da avere mentre sei senzatetto”, ha detto Lovato. “Il mio amico mi ha convinto ed è riuscito a organizzare un posto dove dormire, ed è stato il punto in cui alla fine mi sarei voltato e sarei diventato la persona che sono oggi”.

Anche se era al minimo, qualcosa che il suo amico gli disse quel giorno gli diede il coraggio di rialzarsi.

“Mi hanno aiutato a vedere il mio valore”, ha detto Lovato. “Hanno recitato una citazione che uso ancora tutto il tempo, ‘wsiamo tutte opere d’arte in lavorazione, che aspettano solo di essere viste come i capolavori che siamo.’”

Con ritrovata forza, Lovato cercò quali risorse erano disponibili per servire nell’esercito e scoprì che lo era qualificato per Università assistenza scolastica. Così, all’età di 27 anni, ha ripreso il controllo del suo futuro e si è iscritto al programma Aims2UNC.

Luca Lovato

Lovato in servizio nella US Air Force

Il programma assiste nella transizione dall’Aims Community College all’Università del Colorado settentrionale, fornendo agli studenti l’accesso a una consulenza semplificata sulla strada per conseguire una laurea quadriennale.

Una volta che ha saputo che l’istruzione superiore era un’opzione, è stato facile per Lovato decidere cosa voleva studiare. voleva imparare ciò che prima non sapeva e cosa avrebbe potuto salvarlo dall’essere un senzatetto poco più che ventenne; voleva imparare come avviare con successo un’impresa.

“Sono molto interessato al programma di business e a cosa fanno le persone quando escono dalla business school dell’UNC”, ha detto Lovato. “Guardando ciò che gli alunni hanno ottenuto dopo la laurea, so che finché lavoro sodo, il successo è quasi garantito.”

Il successo è già stato raggiunto. Nel maggio 2022, Lovato ha conseguito la laurea in Economia aziendale presso l’Aims Community College ed è passato all’UNC questo autunno, questa volta esplorando le comunicazioni e gli affari pubblici.

“Pensavo che avrei lavorato solo per il resto della mia vita, quindi è scioccante che io sia qui e con un GPA di 3,8″, ha detto Lovato. “È una cosa pazzesca che succeda. Non pensavo di poterlo fare quando ero giovane, ma ora posso vedere che posso”.

Video sopra: Luca Lovato parla del suo viaggio verso l’istruzione superiore

Il ritorno in classe ha dato a Lovato fiducia, scopo e apprezzamento per il futuro. Non vede l’ora di seguire corsi come Comunicazione e Leadership e Comunicazione interpersonale presso l’UNC. Anche se non vuole creare di nuovo un’altra attività di produzione video da solo, produrrà quei progetti come hobby, vuole avviare un diverso tipo di attività collaborando con gli altri. Il fatto che una nuova attività sia un obiettivo tangibile è solo una delle tante cose per cui è più grato.

“Sono grato per i miei gatti, sono grato per il fatto che posso mangiare e che posso permettermelo perché ho la scuola davanti a me e un lavoro”, ha detto Lovato. “Sono così grato di poter vedere arrivare questo giorno. L’unica via è su. Ho già visto il fondo”.

Luca Lovato

Lovato in azione filma una delle sue produzioni video

Luca Lovato

Lovato in azione filma una delle sue produzioni video

Luca Lovato

Lovato in azione filma una delle sue produzioni video

Lovato farà uno stage con il Peer Specialist Program attraverso Colorado Veteran Affairs mentre frequenta l’UNC. Vuole anche avere una voce nella prevenzione del suicidio sia presso l’UNC che successivamente nel volontariato con programmi di salute mentale.

Per informazioni sul Centro di consulenza dell’UNC, visitare il loro sito web online. Per conoscere le risorse relative al suicidio nello stato, visitare il sito web del Colorado Health Institute.

– scritto da Sydney Kern

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *