Previsioni di vendita del quarto trimestre di Tesla ENORMI, secondo la perdita interna di Tesla

È l’inizio di un nuovo trimestre, il che significa che avremo presto le vendite globali di Tesla per il trimestre precedente. Ci sono tutti i tipi di speculazioni su quale sarà il totale per il 3° trimestre, ma quello che nessuno prevede è che sarà vicino a mezzo milione di veicoli. Tuttavia, Reuters afferma di aver ricevuto una previsione di vendita interna da Tesla secondo cui l’azienda ha raggiunto la produzione di quasi 500.000 veicoli Model 3 e Model Y nel 4° trimestre, circa 500.000 per il 1° trimestre del 2023 e più di 500.000 sia per il 2° che per il 3° trimestre del 2023. Ciò rappresenterà un enorme aumento delle vendite di Tesla, dato che il precedente miglior risultato trimestrale di Tesla era di 310.048 consegne nel primo trimestre del 2022.

Le due principali fabbriche automobilistiche di Tesla – a Fremont, in California, e Shanghai, in Cina – si stanno avvicinando alla loro capacità produttiva massima, ma le più recenti fabbriche di veicoli dell’azienda – in Texas e Germania – sono appena avviate e hanno enormi margini di crescita della produzione. Con l’aumento della produzione, Tesla dovrebbe passare da una capacità di produzione annuale di poco più di 1 milione di veicoli a una capacità di produzione annuale di poco più di 2 milioni di veicoli. Ciò aiuterà anche Tesla a lanciare il Cybertruck, che secondo quanto riferito è stato frenato dalla capacità di produzione limitata e dall’elevata domanda per la Tesla Model Y e la Tesla Model 3. Forse alla fine consentirà anche la produzione della Tesla Semi.

Se questa previsione di produzione viene raggiunta, dovrebbe anche mettere Tesla intorno al livello di produzione e vendita di BMW a livello globale.

Una cosa da tenere a mente: questa è una previsione interna che, secondo quanto riferito, è trapelata Reuters, ed è noto che Tesla ha obiettivi interni molto ambiziosi che a volte sono abbastanza irrealistici ma sono usati per spingere tutti a muoversi il più velocemente possibile. Detto questo, questa previsione corrisponde abbastanza bene agli obiettivi pubblici di Tesla e sembra certamente possibile che Tesla possa aumentare la produzione così rapidamente nelle sue nuove gigafabbriche ora che la produzione è in corso.

Tornando al 3° trimestre, gli analisti si aspettano da circa 340.000 consegne di veicoli a 380.000 consegne di veicoli (sicuramente con alcuni valori anomali più pessimisti e ottimisti oltre). Se le consegne rientrano in tale intervallo, Tesla avrà raggiunto un altro quarto delle consegne record.

Il 2° trimestre 2022 è stato il primo trimestre in 9 quarti Che Tesla non abbia ottenuto un aumento trimestre su trimestre delle consegne. Secondo quanto riferito, ciò era dovuto ad alcuni arresti di fabbrica e problemi della catena di approvvigionamento. Tuttavia, da allora, secondo quanto riferito, sono state aggiunte linee di produzione e i problemi della catena di approvvigionamento si sono un po’ attenuati.

È improbabile che Tesla raggiunga 1,5 milioni di vendite di veicoli (consegne) nel 2022, ma le sue attuali previsioni lo collocano al di sopra dei 2 milioni di vendite di veicoli nel 2023.

In questo momento, praticamente tutta la crescita di Tesla si basa sulla produzione e sulle vendite della Model Y e della Model 3. Tuttavia, a partire dal 2023, il Cybertruck potrebbe iniziare a funzionare, la produzione potrebbe aumentare e potrebbe essere un’aggiunta significativa alla formazione di Tesla.

Come ho scritto qualche giorno fa, la quota di Tesla nel mercato automobilistico globale ha ora raggiunto il 2% circa. È leggermente diminuito nel secondo trimestre del 2022, ma come puoi vedere con questa previsione, la sua rapida crescita dovrebbe far risalire nuovamente quella metrica. La sua previsione fino al 2023 potrebbe far raggiungere e superare il 3% del mercato automobilistico globale. Tuttavia, ci sono molte variabili sul tavolo, quindi dovremo aspettare e vedere.

Storie correlate:

Altre storie sulle vendite di Tesla.

 

Apprezzi l’originalità di CleanTechnica e la copertura delle notizie sulla tecnologia pulita? Prendi in considerazione l’idea di diventare un membro, un sostenitore, un tecnico o un ambasciatore CleanTechnica o un capo su Patreon.


Non vuoi perderti una storia sulla tecnologia pulita? Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti quotidiani delle notizie da CleanTechnica via e-mail. Oppure seguici su Google News!


Hai un consiglio per CleanTechnica, vuoi fare pubblicità o suggerire un ospite per il nostro podcast CleanTech Talk? Contattaci qui.


Annuncio


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *