Liu è stato inserito nella Hall of Fame del National Institute of Food and Agriculture

Zhanjiang (John) Liu, professore di biologia al College of Arts and Sciences e vicepresidente dell’Università per la strategia internazionale, è stato inserito nella Hall of Fame del National Institute of Food and Agriculture (NIFA) come premiato dell’organizzazione nel 2022.

Il riconoscimento cita i contributi di un individuo a tale organizzazione e il lavoro a sostegno degli obiettivi strategici del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), incluso un impegno per le imprese alimentari, agricole, delle risorse naturali e delle scienze umane della nazione. I candidati sono riconosciuti per i loro sforzi di ricerca, istruzione e carriera estendendo la missione di NIFA di investire e promuovere la ricerca agricola, l’istruzione e l’estensione per risolvere le sfide della società.

uomo che parla a un pubblico in possesso di un microfono

John Liu, vicepresidente per la strategia internazionale

Oltre ai suoi eccezionali contributi alla ricerca, Liu è stato premiato dalla NIFA per quasi 20 anni di servizio come coordinatore dell’acquacoltura per il National Research Support Project. In quel ruolo, ha coordinato la ricerca sul genoma dell’acquacoltura coinvolgendo più di 400 scienziati in tutto il mondo.

Negli ultimi 30 anni, la ricerca di Liu nella genomica e bioinformatica dell’acquacoltura ha fornito informazioni critiche e supporto tecnologico all’industria del pesce gatto statunitense. Include la costruzione del primo vettore di espressione “tutto-pesce”, le mappe genetiche e fisiche del pesce gatto, il sequenziamento e l’assemblaggio dell’intero genoma, la decodifica dei genomi del pesce gatto del canale e del pesce gatto blu e le scoperte di geni importanti per la crescita, stress da calore, basso tolleranza all’ossigeno e resistenza alle malattie. Quei geni e i marcatori associati consentono la selezione di stock genetici per l’industria del pesce gatto.

Liu dice di essere onorato e onorato da questo prestigioso premio. “Rappresenta una pietra miliare della mia carriera di educatore e ricercatore. Significa molto per me personalmente e professionalmente, ed è come un colpo al braccio. Mi fa venire voglia di lavorare in modo più efficace ed efficiente per restituire molti dei benefici che ho ricevuto dal mio tempo all’Università del Minnesota, alla Auburn University e alla Syracuse University.

Liu dice di essere particolarmente grato per le opportunità di migliorare la ricerca presso la Syracuse University in aree legate alle sfide sociali del cibo, della salute, dell’energia e dell’ambiente, del cambiamento climatico, dell’acqua e di altre risorse naturali. Tra i suoi anni di sforzi, è molto orgoglioso del suo lavoro nell’educare e formare gli studenti, dice, poiché la maggior parte del suo dottorato di ricerca. gli studenti ora sono essi stessi professori negli Stati Uniti e in molti altri paesi.

Liu è entrato a far parte della Syracuse University come vicepresidente per la ricerca nel 2017 e in seguito è diventato vicecancelliere e prevosto ad interim. È stato nominato per il suo attuale ruolo universitario nel giugno 2022.

Ha guidato molti degli impegni dell’Università per la diversità, l’equità, l’inclusione e l’accessibilità, incluso un programma “Future Professors Postdoctoral Fellowship”; il seminario del primo anno e la creazione del team di impegno per l’attivismo studentesco. In qualità di vicepresidente per la ricerca, ha concettualizzato e sviluppato il programma di assunzione di cluster per favorire le collaborazioni interdisciplinari. In qualità di rettore, ha guidato l’espansione del programma in 10 aree chiave in cui la ricerca dell’Università può aprire la strada alla risoluzione di problemi urgenti.

È venuto a Syracuse dalla Auburn University, dove ha trascorso 22 anni come membro della facoltà presso la School of Fisheries, Aquaculture and Aquatic Sciences. È stato anche preside associato per il College of Agriculture e direttore associato per l’Alabama Agricultural Experiment Station, e poi come prevosto associato e vicepresidente associato per la ricerca ad Auburn. È stato un membro fondatore del programma di bioscienze cellulari e molecolari di Auburn e per molti anni è stato direttore della sua unità di genomica acquatica. Liu ha anche fornito la leadership nel progresso della genetica dell’acquacoltura come parte del programma nazionale sul genoma animale dell’USDA e ha fatto parte di un gruppo che ha sviluppato il progetto per i programmi nazionali di genomica, genetica e allevamento degli animali.

Il lavoro della NIFA per promuovere la ricerca e l’istruzione agricola è uno sforzo importante, afferma Liu. “La ricerca e l’istruzione in agricoltura affrontano le questioni centrali delle sfide globali in materia di sicurezza alimentare, sicurezza alimentare, povertà e giustizia sociale, nutrizione e salute umana, energia e ambiente e cambiamento climatico. Risolvere queste sfide migliorerà la qualità della vita di tutte le persone”, afferma Liu. “La ricerca in queste aree è ora più importante che mai per fornire soluzioni alle sfide globali e sono particolarmente grato alla Auburn University per oltre due decenni di ricerca e leadership in quelle aree”.

Liu ha conseguito una laurea in protezione delle piante presso la Northwestern Agricultural University in Cina. Ha conseguito un master in patologia vegetale nel 1985 e un dottorato in biologia cellulare e dello sviluppo nel 1989 presso l’Università del Minnesota St. Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *