Le Tesla Roadster di dieci anni vengono vendute per oltre $ 100.000 poiché le prime auto di Elon Musk diventano oggetti da collezione

elon muschio toyota roadster

Elon Musk con la Tesla Roadster.REUTERS/Issei Kato

  • Le prime auto di Tesla sono aumentate di prezzo negli ultimi anni.

  • Questo grazie alla “star power” del marchio Tesla e al significato della Roadster nella storia delle auto elettriche.

  • Tesla ha prodotto solo circa 2.450 Roadster dal 2008 al 2012.

Quando una piccola emergente californiana di nome Tesla Motors ha rilasciato un’auto sportiva elettrica a produzione limitata nel 2008, nessuno avrebbe potuto prevedere che la stessa azienda un giorno sarebbe stata la casa automobilistica più preziosa del mondo e sarebbe stata accreditata di aver innescato la rivoluzione dei veicoli elettrici.

Ora le prime auto di Tesla stanno diventando oggetti da collezione, il prezzo è salito alle stelle negli ultimi anni quando l’impero di Elon Musk è esploso.

Tesla ha realizzato circa 2.450 Roadster tra il 2008 e il 2012, vendendole per circa $ 100.000 e oltre. Le bizzarre decappottabili a due porte si sono deprezzate nel tempo, con una passata di mano per $ 38.000 sul sito di aste di auto Bring a Trailer nel 2018.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011 venduta a gennaio per $ 190.000.Porta un trailer

Che differenza fanno pochi anni. Secondo Hagerty, che fornisce assicurazioni e altri servizi ai proprietari di auto da collezione, i valori della Roadster sono quasi raddoppiati negli ultimi due anni, passando da una media di $ 69.000 a maggio 2020 a $ 127.000 quest’anno. Ciò si basa sui valori forniti dai proprietari che cercano di assicurare i propri veicoli e riflette in gran parte ciò che hanno pagato.

Alcuni esempi con chilometraggio particolarmente basso o opzioni desiderabili hanno rastrellato molto di più. A gennaio, una Roadster 2.5 Sport del 2011 è stata venduta per $ 190.000. A maggio qualcuno ha pagato 212.000 dollari per una delle prime 100 Roadster costruite.

L’aumento dei prezzi si è allineato con una frenesia indotta dalla pandemia nel mercato delle auto da collezione quando gli appassionati si sono rivolti ai loro veicoli come via di fuga, ha detto a Insider Brian Rabold, vicepresidente dell’intelligence automobilistica di Hagerty. Un’auto sexy, veloce e divertente da guidare che è diventata un pezzo importante della storia dei veicoli elettrici, la Roadster ha anche un fascino distinto tra i fan di Tesla e del più ampio movimento delle auto elettriche, ha affermato.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011 venduta a gennaio per $ 190.000.Porta un trailer

“È stato il primo prodotto di Tesla, quindi ha quel posto speciale nella storia. Man mano che le fortune di Tesla sono cresciute e poiché è diventata l’azienda che è oggi, molto di ciò è radicato nella Roadster”, ha detto.

Negli ultimi cinque anni, Tesla è maturata da una startup traballante a un’azienda da 700 miliardi di dollari con una presenza globale e un esercito di fedeli fan. Il suo CEO Elon Musk è diventato una celebrità e la persona più ricca del pianeta. Tutto ciò ha contribuito a catapultare la Roadster a nuove vette, hanno affermato gli esperti.

Randy Nonnenberg, CEO di Bring a Trailer, ha attribuito il recente successo della Roadster al “potere da star del marchio Tesla”.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011.

Una Tesla Roadster 2.5 Sport del 2011.Porta un trailer

Dan Richland, un agente letterario in pensione che vive in California, ha posseduto una serie di auto veloci a benzina nel corso dei decenni, ma è stato venduto su veicoli elettrici dopo aver guidato una Tesla Model S nel 2020. Da allora, ha acquistato più Tesla e ha abbandonato gran parte della sua patrimonio netto nelle azioni della società, ha detto a Insider. Voleva possedere l’auto che ha dato il via a tutto e ha acquistato una Roadster del 2010 per $ 140.000 a maggio.

“Il mio pensiero era: questa è la Tesla originale. È un miracolo che questa macchina sia effettivamente arrivata sul mercato”, ha detto.

Parte del fascino della Roadster è che è diversa da qualsiasi nuova auto elettrica disponibile oggi, ha affermato Pete Gruber, che gestisce la Gruber Motor Company, un’officina di riparazioni Tesla indipendente a Phoenix, in Arizona, specializzata in Roadster. “Hai droghiere a quattro porte tutto il giorno”, ha detto. “Niente là fuori è un’auto sportiva a due posti dai colori vivaci.”

Gruber ha lanciato un mercato online che collega venditori e acquirenti Roadster alla fine del 2020 e prevede di aprire una struttura di stoccaggio Roadster per trarre vantaggio dal boom delle vendite. Negli ultimi due anni, ha visto collezionisti più seri acquistare Roadster come investimenti.

Secondo Hagerty, i valori della Roadster si sono leggermente stabilizzati, riflettendo un rallentamento nel più ampio mercato delle auto da collezione. Sia Rabold che Nonnenberg prevedono un aumento dei prezzi nel prossimo futuro.

“Sarà un razzo e varranno 20 volte quello che sono ora? Probabilmente no. Ma sono un investimento molto solido e apprezzabile? Penso di sì”, ha detto Nonnenberg.

Sei un proprietario di Tesla con una storia da condividere? Vuoi farmi guidare la tua Roadster, Model S, Model 3 o Model X? Contatta questo giornalista a tlevin@insider.com

Leggi l’articolo originale su Business Insider

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *