La National Kidney Foundation lancia la nuova serie di istruzione pubblica sulle malattie renali

~Le serie di video animati e le mappe termiche sono guide visive per ciò che devi sapere sulla CKD~

NEW YORK, ottobre 6, 2022 /PRNewswire/ — La National Kidney Foundation (NKF) ha lanciato una nuova serie di video animati volti a educare le persone sul rischio di malattie renali croniche (CKD). “Kidney Numbers and the CKD Heat Map” è una nuova iniziativa che trasmette informazioni sanitarie complesse prendendo di mira pazienti con diversi livelli di alfabetizzazione sanitaria. L’iniziativa “Kidney Numbers and the CKD Heat Map” è supportata da Bayer.

“Capire il ruolo dei numeri renali e come leggere e interpretare quei dati può essere complesso e difficile da trasmettere sia ai pazienti che al pubblico in generale”, ha affermato Giuseppe Vassalotti, MD, Direttore medico della National Kidney Foundation. “I nostri esperti hanno sviluppato tre video animati brevi e coinvolgenti e una serie di mappe termiche CKD per aiutare a spiegare questi argomenti complessi nei termini più semplici possibili”.

I tre video a misura di paziente, che vanno da circa uno e mezzo a due minuti e mezzo ciascuno, sono disponibili sia in inglese che in spagnolo. “Kidney Numbers and the CKD Heat Map” offre ai pazienti di diversa estrazione gli strumenti di cui hanno bisogno per comprendere meglio come le misurazioni renali come eGFR e uACR vengono utilizzate per determinare la salute generale dei reni, nonché i rischi associati per CKD e malattie cardiache.

La conoscenza pubblica dell’insufficienza renale cronica è notoriamente bassa. Di gli Stati Uniti, si stima che 37 milioni di adulti abbiano una malattia renale cronica, ma circa il 90% non sa di averlo. Circa 1 adulto su 3 negli Stati Uniti è a rischio di malattia renale cronica. I fattori di rischio per le malattie renali includono: diabete, ipertensione, malattie cardiache, obesità e storia familiare. Le persone di origine nera o afroamericana, ispanica o latina, indiana americana o nativa dell’Alaska, asiatica americana, nativa hawaiana o di altre isole del Pacifico sono a maggior rischio di sviluppare la malattia. I neri o gli afroamericani hanno quasi 4 volte più probabilità rispetto ai bianchi americani di avere insufficienza renale. Gli ispanici hanno una probabilità 1,3 volte maggiore rispetto ai non ispanici di avere insufficienza renale.

Circa 785.000 americani hanno un’insufficienza renale irreversibile e hanno bisogno della dialisi o di un trapianto di rene per sopravvivere. Più di 555.000 di questi pazienti ricevono la dialisi per sostituire la funzionalità renale e 230.000 vivono con un trapianto. Quasi 100.000 americani sono in lista d’attesa per un trapianto di rene in questo momento. A seconda di dove vive un paziente, il tempo medio di attesa per un trapianto di rene può variare da tre a sette anni.

“La malattia renale è una crisi di salute pubblica”, ha aggiunto il dott. vassalotti “Abbiamo già sviluppato programmi di istruzione pubblica simili in precedenza e sono stati accolti molto bene. Questi video educativi animati ci aiuteranno a comunicare una terminologia medica complessa in termini laici per aiutare a migliorare la comprensione del rischio da parte dei pazienti e promuovere la consapevolezza dell’insufficienza renale cronica e del opzioni di trattamento attualmente disponibili.”

La serie “Kidney Numbers and the CKD Heat Map” della NKF è ora disponibile su YouTube sia in inglese che in spagnolo. Sia i video che le mappe sono disponibili anche su www.kidney.org. Ecco ulteriori dettagli:

Fatti sulle malattie renali

Di gli Stati Uniti, si stima che 37 milioni di adulti soffrano di una malattia renale cronica e circa il 90% non sa di averlo. Circa 1 adulto su 3 negli Stati Uniti è a rischio di malattia renale cronica. I fattori di rischio per le malattie renali includono: diabete, ipertensione, malattie cardiache, obesità e storia familiare. Le persone di neri o afroamericani, ispanici o latini, indiani d’America o nativi dell’Alaska, asiatici americani o nativi americani hanno quasi 4 volte più probabilità rispetto ai bianchi americani di avere insufficienza renale. Gli ispanici hanno una probabilità 1,3 volte maggiore rispetto ai non ispanici di avere insufficienza renale.

Sulla National Kidney Foundation

La National Kidney Foundation (NKF) è la più grande, completa e di lunga data organizzazione incentrata sul paziente dedicata alla sensibilizzazione, prevenzione e trattamento delle malattie renali negli Stati Uniti. Per ulteriori informazioni su NKF, visitare www.kidney.org.

facebook.com
twitter.com/nkf
www.rene.org

FONTE La National Kidney Foundation

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *