La misurazione della reazione 19F(p, γ)20Ne suggerisce il breakout CNO nelle prime stelle

  • Clarkson, O. & Herwig, F. Interazioni convettive H-He in modelli di evoluzione stellare di popolazione III massiccia. lun. Nota. R Astron. soc. 5002685–2703 (2021).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Heger, A. & Woosley, SE Nucleosintesi ed evoluzione di stelle massicce prive di metalli. astrofie J. 724341–373 (2010).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Angulo, C. et al. Una raccolta di velocità di reazione termonucleare indotta da particelle cariche. Nucl. Phys. UN 6563–183 (1999).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Arnould, M., Mowlavi, N. & Champagne, AE In Evoluzione stellare: cosa si dovrebbe fare?, Proc. 32° Colloquio Astrofisico Internazionale di Liegi (a cura di Noels, A. et al) 17–29 (Università di Liegi, 1995).

  • deBoer, RJ et al. 19F(p, γ)20cosa e 19F(p, α)16Velocità di reazione di O e loro effetto sulla produzione di calcio nelle stelle di Popolazione III dal breakout CNO caldo. Phys. Rev. C 103055815 (2021).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Keller, SC et al. Una singola supernova a bassa energia e povera di ferro come fonte di metalli nella stella SMSS J031300.36–670839.3. natura 506463–466 (2014).

    Articolo ADS CAS PubMed Google Scholar

  • Kang, KJ et al. Stato e prospettive di un profondo laboratorio sotterraneo in Cina. J. di Phys. Conf. Ser. 203012028 (2010).

    Articolo Google Scholar

  • Wu, YC et al. Misurazione del flusso di raggi cosmici nel laboratorio sotterraneo China JinPing. mento Phys. C 37086001 (2013).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Witze, A. Il James Webb Space Telescope mira a sbloccare l’Universo primordiale. natura 600208–212 (2021).

    Articolo ADS CAS PubMed Google Scholar

  • Burbidge, EM, Burbidge, GR, Fowler, WA & Hoyle, F. Sintesi degli elementi nelle stelle. Rev. mod. Phys. 29547–654 (1957).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Rolfs, CE e Rodney, WS Calderoni nel Cosmo (Univ. Chicago Press, 1988).

  • Adelberger, EG et al. Sezioni trasversali di fusione solare. II. il pp cicli a catena e CNO. Rev. mod. Phys. 83195–245 (2011).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Wiescher, M., Görres, J. & Schatz, H. Reazioni di rottura dai cicli CNO. J. Phys. G 25R133–R161 (1999).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Frebel, A. & Norris, JE Cosmologia a campo vicino con stelle estremamente povere di metalli. Anna. Rev. Astron. astrofie 53631–688 (2015).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Takahashi, K., Umeda, H. & Yoshida, T. Stellar producono le prime stelle rotanti. I. Rendimenti di supernove deboli e abbondanze di stelle iper-metalliche con aumento del carbonio. astrofie J. 79440 (2014).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Ezer, D. & Cameron, AGW L’evoluzione delle stelle idrogeno-elio. astrofie SpaceSci. 14399–421 (1971).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Chan, C., Müller, B. & Heger, A. Formazione di buchi neri e fallback durante l’esplosione di una supernova di 40M stella. astrofie J. 852L19 (2018).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Clarkson, O., Herwig, F. & Pignatari, M. Pop III io-nucleosintesi di processo e abbondanze elementari di SMSS J0313-6708 e delle stelle più povere di ferro. lun. Nota. R Astron. soc. 474L37–L41 (2018).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Limongi, M. & Chieffi, A. Evoluzione della presupernova e nucleosintesi esplosiva di stelle massicce a metallo zero. astrofie J. Supp. Ser. 19938 (2012).

    Articolo ADS MATH Google Scholar

  • Sinclair, RM Radiazione gamma da alcune reazioni nucleari. Phys. Rev. 931082–1086 (1954).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Farney, GK, Given, HH, Kern, BD & Hahn, TM Raggi gamma ad alta energia dal bombardamento protonico del fluoro. Phys. Rev. 97720–725 (1955).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Keszthelyi, L., Berkes, I., Demetra, I. & Fodor, I. Risonanze in fa19+ p reazioni a 224 e 340 keV di energie protoniche. Nucl. Phys. 29241–251 (1962).

    Articolo Google Scholar

  • Berkes, I., Dézsi, I., Fodor, I. & Keszthelyi, L. La risonanza a 483 e 597 energie protoniche keV in F19+p reazioni. Nucl. Phys. 43103–109 (1963).

    Articolo CAS Google Scholar

  • Subotic, KM, Ostojíc, R. & Stepančić, BZ Studio del 19F( p, γ)20Nessuna reazione di cattura radiativa da 0,2–1,2 MeV.Nucl. Phys. UN 331491–501 (1979).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Couture, A. et al. Misurazione del 19F(p,γ)20Da quali termini di reazione e interferenza Acentimetro= 200–760 keV. Phys. Rev. C 77015802 (2008).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Spyrou, K. et al. Misure di sezione trasversale e forza di risonanza di 19F(p, αγ)16quel cavallo Ep= 200–800 keV. EURO. Phys. JA 779–85 (2000).

  • Williams, M. et al. Nuova misurazione del Acentimetro= 323 keV risonanza nel 19F( p, γ)20Che reazione.Phys. Rev. C 103055805 (2021).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Broggini, C., Bemmerer, D., Guglielmetti, A. & Menegazzo, R. LUNA: astrofisica nucleare nel sottosuolo profondo. Anna. Rev. Nucl. parte. sci. 6053–73 (2010).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Liu, WP et al. Avanzamento del laboratorio sotterraneo di Jinping per l’astrofisica nucleare (JUNA).sci. Cina Phys. Meccanico Astron. 59642001 (2016).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Wu, Q. et al. Progettazione di un’intensa sorgente di ioni e LEBT per esperimenti di astrofisica nucleare sotterranea di Jinping. Nucl. Istr. metanfetamina. UN 830214–218 (2016).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Zhang, LY et al. Obiettivi impiantati con fluoro forti e durevoli sviluppati per esperimenti astrofisici nucleari sotterranei profondi. Nucl. Istr. metanfetamina. B 4969–15 (2021).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Zhang, LY et al. Misurazione diretta dell’astrofisico 19F( p, αγ)16Quella reazione nel laboratorio sotterraneo operativo più profondo. Phys. Rev. permettere. 127152702 (2021).

    Articolo ADS CAS PubMed Google Scholar

  • Su, J. et al. Primo risultato dell’esperimento di astrofisica nucleare sotterranea di Jinping JUNA: misurazione precisa del 92-keV 25Mg(p, γ)26Al risonanza. sci. toro. 67125–132 (2022).

    Articolo CAS Google Scholar

  • Azuma, RE et al. AZZURRO: Il momento R-codice matrice per l’astrofisica nucleare. Phys. Rev. C 81045805 (2010).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Uberseder, E. & deBoer, RJ Manuale dell’utente di AZURE2 (2015).

  • Agostinelli, S. et al. Geant4: un toolkit di simulazione. Nucl. Strum. metanfetamina. UN 506250–303 (2003).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Lui, JJ et al. Una proposta di misurazione diretta della sezione trasversale nella finestra di Gamow per la reazione chiave 19F(p,α)16O in stelle ramificate giganti asintotiche con un acceleratore pianificato in CJPL.sci. Cina Phys. Meccanico Astron. 59652001 (2016).

    Articolo Google Scholar

  • Foreman-Mackey, D. et al. Il martello MCMC.Publ. Astron. soc. passivo. 125306–312 (2013).

    Articolo ADS Google Scholar

  • Kio, M.Determinazione delle velocità di reazione nucleare che portano alla nucleosintesi stellare del fluoro. Tesi di dottorato, Université de Paris-Sud (1990).

  • Rauscher, T. & Thielemann, F.-K. Tassi di reazione astrofisici da calcoli di modelli statistici.Cavallo. Nucl. dati Tabelle dati 751–351 (2000).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Weaver, TA, Zimmerman, GB & Woosley, SE Evoluzione presupernova di stelle massicce.astrofie J. 2251021–1029 (1978).

    Articolo ADS CAS Google Scholar

  • Pitrou, C., Coc, A., Uzan, J.-P. & Vangioni, E. Nucleosintesi big bang di precisione con il nuovo codice PRIMAT.JPS Conf. Proc. 31011034 (2020).

    MATEMATICA Google Scholar

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *