I raggi gamma di una galassia nana risolvono un enigma astronomico

(Credito immagine: Goddard Space Flight Center della NASA)

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su La conversazione. (si apre in una nuova scheda) La pubblicazione ha contribuito con l’articolo a Space.com’s Voci esperte: redazione e approfondimenti.

Una massa luminosa nota come “il bozzolo”, che sembra essere all’interno di una delle enormi emanazioni di raggi gamma dal centro della nostra galassia soprannominata “bolle di Fermi”, ha lasciato perplessi gli astronomi da quando è stata scoperta nel 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *