Gartner Data & Analytics Summit 2022 Orlando: eventi salienti del terzo giorno

Orlando, Florida, 24 agosto 2022

Ti presentiamo notizie e momenti salienti del Gartner Data & Analytics Summit, che si terrà questa settimana a Orlando, in Florida. Di seguito è riportata una raccolta degli annunci chiave e degli approfondimenti emersi dalla conferenza. Puoi leggere qui i momenti salienti del Day 1 e del Day 2.

Il terzo giorno della conferenza, stiamo mettendo in evidenza il mercato della gestione dei database cloud, l’IA e il futuro del lavoro e le principali tendenze nella scienza dei dati e nell’apprendimento automatico. Assicurati di controllare questa pagina durante il giorno per gli aggiornamenti.


Annunci chiave

Sistemi di gestione dei database: accelera al cloud

Presentato da Donald Feinberg, Distinguished VP Analyst, Gartner


Il mercato della gestione dei database sta attraversando una rapida transizione e il cloud è diventato la piattaforma preferita. In questa sessione, Donald Feinberg, Distinguished VP Analyst di Gartner, ha discusso di cosa sta guidando la trasformazione dell’infrastruttura dati verso le nuove tecnologie e di come le tecnologie di database stanno cambiando per supportare il passaggio al cloud.


Da asporto chiave

  • “Il business digitale richiede un ambiente di dati e analisi completamente configurabile. Molteplici tecnologie stanno supportando questo cambiamento, comprese soluzioni cloud ibride, multicloud e intercloud”.

  • “Il mercato dei sistemi di gestione dei database (DBMS) valeva 64,8 miliardi di dollari nel 2020. La crescita della piattaforma di database cloud come servizio (dbPaaS) ha guidato il 93,5% della crescita del mercato dei DBMS di 9,4 miliardi di dollari”.

  • “Le implementazioni di Cloud DBMS offrono numerosi vantaggi, come la creazione di nuovi modelli finanziari, provisioning rapido, maggiore elasticità e scalabilità e capacità di sviluppo più agili”.

  • “Ci sono anche alcuni potenziali svantaggi del DBMS cloud come requisiti normativi e di governance aumentati, problemi di sovranità dei dati, mancanza di controllo o paura del blocco del fornitore”.

  • “Sebbene il cloud DBMS sia considerato un mercato, ci sono sette casi d’uso chiave per questa tecnologia: transazioni tradizionali, transazioni aumentate, elaborazione di flussi/eventi, intelligence operativa, data warehouse, data warehouse logico e data lake”.

  • “Gartner prevede che entro il 2023, il 25% delle organizzazioni adotterà una soluzione di dati e analisi da un unico provider cloud per ridurre i costi complessivi”.

  • “Gli ecosistemi di dati saranno la prossima ondata di perfezionamento del cloud”.



L’IA e il futuro del lavoro

Presentato da Graham Waller, Distinguished VP Analyst, Gartner


L’intelligenza artificiale sta già trasformando i compiti e cambiando la composizione dei ruoli e delle responsabilità lavorative. In questa presentazione, Graham Waller, Distinguished VP Analyst di Gartner, ha discusso l’impatto dell’IA sui posti di lavoro ed ha esplorato i passaggi pratici che le organizzazioni devono adottare man mano che la maturità dell’IA aumenta per garantire che l’azienda disponga delle competenze di cui ha bisogno in futuro.


Da asporto chiave

  • “Ci sono sia preoccupazioni che miti che proliferano sull’impatto dell’IA sul futuro del lavoro. Da un lato, le persone temono che l’automazione sia disumanizzante e che l’IA rubi il lavoro degli umani. Altri, tuttavia, potrebbero pensare che l’IA aiuti le persone a lavorare in modo più intelligente e non di più, riduca la fatica e promuova l’equilibrio tra lavoro e vita privata”.
  • “Gartner ritiene che entro il 2035 potrebbero emergere molteplici scenari futuri del lavoro in base all’evoluzione dell’automazione e dell’atteggiamento delle persone nei confronti dell’IA”.

  • “Nel 2022, la realtà è che abbiamo una proliferazione di ‘mini-bot’ che possono aiutare ad aumentare i lavoratori. Man mano che questa tendenza continua, l’emivita dei compiti e delle abilità umane si ridurrà, mentre nuove abilità continueranno a emergere”.

  • “Le professioni in cui le capacità di protezione dell’IA sono di maggiore importanza, come il marketing e le operazioni legali, hanno meno probabilità di essere influenzate dall’IA rispetto a ruoli come contabili o meccanici”.

  • “Sblocca il potenziale dell’IA per trasformare il lavoro spostando la mentalità da lavori e occupazioni ad abilità e compiti. Quindi, crea mercati per abbinare lavoro e competenze e aiutare le persone a crescere”.

  • “Attiva il tuo volano aziendale autonomo incentrato sull’uomo per mettere le persone al primo posto mentre sfrutti l’IA per trasformare il lavoro. Libera i dipendenti dal lavoro faticoso e educati continuamente con l’apprendimento aumentato dell’IA”.


Il futuro della scienza dei dati e dell’apprendimento automatico: tendenze critiche che non puoi ignorare

Presentato da Svetlana Sicular, VP Analyst di Gartner


Il mercato della scienza dei dati e dell’apprendimento automatico (DSML) ha un ritmo di innovazione incessante. In questa sessione, Svetlana Sicular, VP Analyst di Gartner, ha esaminato alcune delle tendenze chiave che influenzano il panorama DSML, inclusi trasformatori, Edge AI, ingegneria AI, MLOps, dati sintetici e strumenti di intelligenza artificiale responsabili.


Da asporto chiave

  • Stabilisci le giuste aspettative per il futuro a breve e lungo termine di DSML.

  • Avere la tua visione a lungo termine: abilitare DSML incentrato sui risultati. A breve termine, sii intenzionale: punta a un MVP, salta un POC. Questo ti avvicinerà ai risultati di valore.

  • Non complicare eccessivamente le soluzioni per fornire valore. Usa la tecnica migliore per un lavoro per ottenere efficienza, velocità e semplicità. Passa al ML all’avanguardia con modelli pre-addestrati quando ti offre una differenziazione competitiva.

  • Gestisci il rischio, supporta la responsabilità e aumenta l’adozione con gli strumenti di IA responsabile

  • Ottimizza per le competenze del collo di bottiglia: consenti ai data scientist professionisti di svolgere il lavoro di più alto valore.

  • Attira talenti con nuove opportunità di carriera: coinvolgi gli ingegneri nella progettazione di soluzioni di intelligenza artificiale, efficienze operative e strategie di implementazione

  • Costruisci una base dati per l’IA. Avvicinati al DSML incentrato sui dati come investimento continuo e ad alta priorità.


Grazie per aver seguito il Data & Analytics Summit 2022 a Orlando!


.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *