Diwali rimuove il riferimento nella dichiarazione sulla qualità dell’aria di GTA

Environment Canada ha rilasciato, quindi rimosso, quella che un meteorologo ha affermato che si credeva fosse la sua prima dichiarazione sulla qualità dell’aria in relazione ai fuochi d’artificio delle vacanze di lunedì, sollevando domande sul motivo per cui una delle principali festività indù è stata individuata.

Un congiunto pubblicato dall’agenzia federale e dal Ministero dell’Ambiente dell’Ontario ha avvertito che “dichiarazione di alti livelli di inquinamento atmosferico” sono stati previsti in alcune parti di Toronto e nelle aree circostanti lunedì sera a causa dei fuochi d’artificio previsti per Diwali che si combinano con venti leggeri e condizioni meteorologiche stagnanti.

Entro lunedì pomeriggio, l’agenzia meteorologica ha aggiornato la sua dichiarazione senza menzionare Diwali, ma ha mantenuto le sue preoccupazioni sulla qualità dell’aria.

Environment Canada non ha risposto immediatamente alle domande sul motivo per cui aveva rimosso il riferimento.

Le temperature lunedì notte avrebbero dovuto essere più fredde al livello del suolo rispetto all’aria sopra, creando le condizioni per il fumo di piccoli fuochi d’artificio per rimanere intrappolato vicino al suolo, ha spiegato un meteorologo di Environment Canada in un’intervista prima del rilascio della dichiarazione aggiornata.

“Dato il fatto che molti di questi (fuochi d’artificio) verranno rilasciati vicino al livello del suolo, date le condizioni atmosferiche, il fumo dei fuochi d’artificio probabilmente non si mescolerà a un livello più alto nell’atmosfera”, ha affermato Geoff Coulson.

“Potrebbe rimanere al livello del suolo per una distanza maggiore.”

La dichiarazione speciale sulla qualità dell’aria meteorologica prevedeva rischi moderati nelle regioni di Toronto, Brampton, Mississauga, Hamilton e York e Durham da lunedì sera a martedì mattina presto, con alcuni potenziali rischi elevati a breve termine per la qualità dell’aria.

L’anno scorso, in condizioni meteorologiche simili, l’agenzia ha registrato rischi elevati per la qualità dell’aria nelle stesse aree durante le celebrazioni del Diwali, ha affermato Coulson. Quando quelle stesse condizioni meteorologiche hanno iniziato a materializzarsi di nuovo, ha detto che l’agenzia ha deciso di rilasciare la dichiarazione meteorologica speciale lunedì mattina.

“L’anno scorso non è stato fatto nulla perché solo dopo il fatto erano disponibili quelle misurazioni e possono effettivamente vedere quei valori aumentare”, ha detto. “Mentre quest’anno sono un po’ più proattivi”.

Diwali, noto anche come The Festival of Lights, è una festa importante celebrata dagli indù, così come da alcuni giainisti, sikh e buddisti.

Diverse persone online hanno messo in dubbio la decisione di rilasciare una dichiarazione che individua i fuochi d’artificio Diwali, quando i fuochi d’artificio sono comuni anche durante le celebrazioni del Canada Day e del Victoria Day.

Coulson ha affermato che le condizioni atmosferiche previste lunedì sono meno probabili in tarda primavera e in estate, durante le altre festività. Ha detto che le celebrazioni del Diwali sono anche tipicamente contrassegnate da celebrazioni più locali con fuochi d’artificio a bassa quota rispetto agli spettacoli pirotecnici del Canada Day ad alta quota.

“Quello che troviamo in altre celebrazioni, come il Canada Day, per esempio, non sono necessariamente tanti fuochi d’artificio che si svolgono a livello locale”, ha detto Coulson. “C’erano certamente grandi spettacoli pirotecnici e in quelli i fuochi d’artificio vengono lanciati in alto nell’atmosfera prima di esplodere”.

La stessa dichiarazione speciale sulla qualità dell’aria, tuttavia, non offriva quelle spiegazioni, che sono state chiarite solo in un’intervista con Environment Canada. La dichiarazione aggiornata affermava che le condizioni meteorologiche avrebbero dovuto aumentare i livelli di particelle fini e biossido di azoto, ma non hanno fornito ulteriori ragioni.

La dichiarazione afferma che le persone sensibili al fumo, come gli anziani o le persone con asma, dovrebbero prendere ulteriori precauzioni per ridurre l’esposizione.

Mississauga e Brampton consentono alcuni fuochi d’artificio su una proprietà privata senza un permesso su Diwali, ma Toronto ne richiede uno. A Brampton, quei fuochi d’artificio possono viaggiare solo fino a tre metri, circa l’altezza di una rete da basket. Il regolamento di Mississauga afferma che solo i fuochi d’artificio ricreativi a basso rischio sono consentiti senza permesso.

Questo rapporto di The Canadian Press è stato pubblicato per la prima volta a ottobre. 24, 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *