Come i datori di lavoro vedono una laurea associata | Formazione scolastica

Sebbene molti datori di lavoro statunitensi siano più propensi a scegliere candidati con una laurea, i lavoratori con una laurea associata sono ancora vitali nella forza lavoro, affermano gli esperti.

“Dipende dal campo in cui ti trovi. Alcuni posti vogliono una laurea associata”, afferma Ro W. Lee, direttore associato per la carriera e lo sviluppo professionale presso la Claremont Graduate University in California.

“Devi pensare al motivo per cui un’azienda dovrebbe volere qualcuno con una laurea associata rispetto a qualcuno con una laurea”, dice Lee. “Vogliono qualcuno che inizi a correre, ma si rendono anche conto delle posizioni che stanno cercando di ricoprire non hanno soffitti alti Potresti essere in grado di promuoverti in un paio di posizioni, ma questo è tutto a meno che tu non abbia un’ulteriore istruzione. Gli stipendi sono un po’ più bassi e si hanno meno opportunità”.

La retribuzione annuale media nel 2020 per i lavoratori con un diploma associato era di $ 44.100. Sono $ 15.500 in meno rispetto ai dipendenti con una laurea ma $ 4.200 in più rispetto ai lavoratori con un college ma senza laurea e $ 7.500 in più rispetto ai lavoratori con solo un diploma di scuola superiore, secondo un rapporto del maggio 2022 del Centro nazionale federale per le statistiche sull’istruzione sullo stato dell’istruzione negli Stati Uniti

Tuttavia, il 28% dei lavoratori con una laurea associata guadagna più della metà dei lavoratori con una laurea, come riportato in uno studio del 2021 del Georgetown University Center on Education and the Workforce.

Sebbene i guadagni dipendano da molteplici fattori, molti lavori che richiedono solo un diploma associato – o una formazione post-secondaria non universitaria – spesso pagano relativamente bene, come specialisti del supporto per l’utente di computer, tecnici e meccanici dell’assistenza automobilistica e infermieri professionali autorizzati e autorizzati, secondo un’analisi nel 2020 dell’Ufficio federale di statistica del lavoro.

Vantaggi di una laurea associata

I diplomi associati sono più comunemente conseguiti nei college della comunità e di solito possono essere completati in due anni, rispetto a spesso più di quattro anni per una laurea. Il tempo più rapido per il completamento del programma consente ai laureati associati di iniziare la loro carriera più velocemente.

“Quello che stiamo vedendo a livello nazionale sono le grandi aziende che guardano ai community college per far avanzare la propria forza lavoro”, afferma Martha M. Parham, vicepresidente senior per le pubbliche relazioni presso l’American Association of Community Colleges.

“Sto parlando di grandi aziende tecnologiche come Google, Dell, Intel, Amazon Web Services che cercano nei community college di soddisfare le loro esigenze di una forza lavoro diversificata”, afferma.

“I programmi iniziano con un certificato o un livello di credenziali e alcuni college li hanno mappati su diplomi associati e oltre. In questa era di lavoro a distanza per i dipendenti, è davvero un vantaggio in tutto il paese”.

I settori dell’edilizia, immobiliare, manifatturiero, infermieristico, alberghiero e della vendita al dettaglio “apprezzano molto” le persone con diplomi associati, afferma Ken McQueen, che recluta talenti per il petrolio, il gas e altri settori per Richard Wayne & Roberts a Houston.

“Le aziende di questi settori ora stanno anche riconoscendo che molti potenziali candidati potrebbero aver iniziato il percorso verso una laurea e potrebbero non aver scelto di completare quella laurea”, afferma. “In precedenza, questi candidati non sarebbero stati presi in considerazione. Ma con le attuali condizioni di mercato e la forte domanda di lavoratori, i datori di lavoro stanno riconsiderando e assumendo quella persona che potrebbe aver sospeso il proprio piano di laurea quadriennale e aver bisogno di mettersi al lavoro”.

Numerosi studi e dati del governo federale mostrano che generalmente più istruzione ha un lavoratore, maggiori sono i guadagni. Chris Geary, analista politico senior presso il Center on Education & Labor at New America, un think tank senza scopo di lucro e apartitico a Washington, DC, osserva che il divario salariale tra i diplomati delle scuole superiori e quelli universitari è aumentato dall’inizio della pandemia di coronavirus.

“Vediamo anche che i tassi di disoccupazione sono più bassi per le persone con diplomi associati rispetto alle persone che non hanno mai frequentato l’università”, afferma. “In termini reali, le persone traggono vantaggio dal conseguimento di diplomi associati e questo viene premiato nel mercato del lavoro attraverso i datori di lavoro”.

Tuttavia, questi premi spesso variano indipendentemente dal tipo di credenziali guadagnate da un lavoratore, osserva Geary. “I vantaggi economici del completamento dell’università differiscono sostanzialmente per razza, sesso e programma di studio. Nonostante i benefici economici medi di un’istruzione universitaria, vediamo significative disuguaglianze razziali e di genere nell’occupazione e nei risultati di reddito dei laureati”.

I diplomi associati alla forza lavoro tendono a ripagare di più, in particolare quelli in infermieristica, ingegneria, tecnologie e programmazione informatica, afferma Geary. “Penso che ci siano opportunità per lauree associate in quei campi e campi correlati e nuovi campi che non sono ancora arrivati. Penso che ci sia un modo per i diplomi associati di svolgere un ruolo importante nel fornire alle persone l’accesso a buoni lavori”.

Lee sottolinea che i diplomi associati in campi come infermieristica, paralegale, sviluppo web e tecnologia Internet consentono ai lavoratori di “colpire il terreno correndo più velocemente. Penso che sia integrato in gran parte del curriculum che farai esperienza pratica mentre stai imparando. “

Un diploma associato può anche aiutare i datori di lavoro a identificare potenziali dipendenti che hanno scelto di concentrarsi esclusivamente su un argomento, afferma McQueen.

“Di solito, i diplomi associati sono progettati per fornire ai dipendenti gli strumenti del loro mestiere”, afferma. “C’è meno attenzione e attenzione agli studi sociali e ad altre classi che sono un requisito per una laurea quadriennale. Con questo micro focus, di solito viene fornita formazione sul posto di lavoro. Gli studenti sono in grado di laurearsi ed entrare direttamente in un ambiente di lavoro utilizzando la stessa attrezzatura utilizzata nei loro nuovi lavori”.

Svantaggi di una laurea associata

Le percezioni dei responsabili delle assunzioni e dell’alta dirigenza possono essere uno svantaggio significativo di avere una laurea associata rispetto a una laurea quadriennale, afferma McQueen.

“Dopo aver conseguito una laurea quadriennale, spesso il management vuole vedere lo stesso nei propri dipendenti. Spesso, l’alta dirigenza esamina l’istruzione o la mancanza di istruzione … per determinare se un dipendente può adattarsi alla cultura o al gruppo della propria azienda”.

Lee afferma che i community college “in generale hanno meno prestigio, meno opzioni di laurea, quindi hai meno potenziale di guadagno e sicuramente hai un tetto più basso per le posizioni manageriali. È come una lista che eleva: più alto è il grado, maggiore è il potenziale di guadagno che hai “

I lavoratori con diplomi di laurea sono preferiti a quelli con diplomi associati tra i clienti con cui McQueen ha lavorato, dice. Anche in campi come la tecnologia in cui un diploma associato può essere un requisito minimo di lavoro, “le tue possibilità sono migliori con una laurea o una laurea avanzata”, afferma.

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le aziende in genere vogliono mantenere bassi i propri costi, afferma Lee. “Quindi, invece di formare qualcuno e pagare per la sua istruzione, probabilmente sarà più economico assumere qualcuno con una laurea”

Consigli quando si cerca una laurea associata

Se perseguire una laurea associata o una laurea dipende dagli obiettivi di carriera di uno studente, dice Lee. “Quando gli studenti prendono in considerazione corsi di laurea associati, la maggiore delle lauree è importante.”

È importante acquisire un’esperienza lavorativa pertinente insieme a una laurea associata, aggiunge Lee. “Ad esempio, se vuoi diventare un paralegale o un’infermiera, dovresti fare uno stage o ottenere una posizione part-time in quei settori, così sei più competitivo”.

È anche importante “credere in te stesso” e unirti a una forza lavoro sindacalizzata, dice Geary.

“I sindacati aumentano i risultati economici per i lavoratori. Vorrei che chiunque con un diploma di socio trovasse un posto di lavoro che valorizzi le loro capacità ed esperienze di vita. Cercare lavori che abbiano tutele per i lavoratori e una retribuzione adeguata. Questo è correlato alla conoscenza e al credere in il tuo valore come persona e come dipendente”.

I datori di lavoro in genere preferiscono i dipendenti con diplomi associati a quelli con solo un diploma di scuola superiore, afferma Geary.

“Penso che aumenterà assolutamente nel tempo”, aggiunge. “I datori di lavoro sono davvero alla ricerca di persone con credenziali post-secondarie. Ne vediamo prove in quasi tutte le professioni. Guardando al futuro, è probabile che ci saranno più campi in cui una laurea associata o altre credenziali post-secondarie inferiori a una laurea ripagheranno abbastanza bene per i lavoratori. E allo stesso tempo, penso che la maggior parte dei lavori, ingiustamente o meno, continueranno a pagare un premio per i lavoratori laureati.

Sia che qualcuno scelga una laurea o una laurea associata, la cosa più importante è finirla, dice McQueen.

“Una laurea apre la porta. Dovrai ancora lavorare e dimostrare di avere successo. Una laurea spesso dice a un potenziale datore di lavoro che puoi finire qualcosa. Non sei un arrendevole. Ciò significa molto per un potenziale datore di lavoro. Apri quella porta e poi portala ovunque ti porti”.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *