23andMe presenterà i risultati finanziari del secondo trimestre dell’esercizio 2023

23andMe Holding Co., Ltd.

23andMe Holding Co., Ltd.

SUD SAN FRANCISCO, California, ott. 24, 2022 (GLOBE NEWSWIRE) — 23andMe Holding Co. (Nasdaq: ME) (“23andMe”), una delle principali società di genetica umana e biofarmaceutica con la missione di aiutare le persone ad accedere, comprendere e trarre vantaggio dal genoma umano, ha annunciato oggi che riporterà i risultati finanziari per l’anno fiscale 2023 (FY2023 ) ) secondo trimestre dopo la chiusura del mercato lunedì 7 novembre 2022. La Società trasmetterà via web una teleconferenza alle 16:30 ora orientale di tale data per discutere i risultati finanziari del trimestre e riferire sull’andamento dell’attività.

Il webcast è accessibile il giorno dell’evento all’indirizzo https://investors.23andme.com/news-events/events-presentations. Una replica del webcast sarà disponibile allo stesso indirizzo per un periodo di tempo limitato entro 24 ore dall’evento.

Inoltre, 23andMe utilizzerà la piattaforma Say Technologies per consentire agli azionisti al dettaglio e istituzionali di inviare e votare verso il management prima della teleconferenza sugli utili. A partire da oggi, gli azionisti possono porre domande visitando app.saytechnologies.com/23andme-2023-q2. La piattaforma di domande e risposte rimarrà aperta fino a 24 ore lavorative prima della chiamata sugli utili.

A proposito di 23andMe
23andMe è un’azienda di assistenza sanitaria e terapeutica per i consumatori guidata dalla genetica che consente un futuro più sano. Per maggiori informazioni per favore visita investitori.23andme.com.

Dichiarazioni previsionali
Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali ai sensi della Sezione 27A del Securities Act del 1933, come modificato, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, come modificato, comprese le dichiarazioni riguardanti la performance futura delle attività di 23andMe nella genetica dei consumatori e terapeutici e la crescita e il potenziale della sua piattaforma di ricerca proprietaria. Tutte le dichiarazioni, diverse dalle dichiarazioni di fatti storici, incluse o incorporate in questo comunicato stampa, comprese le dichiarazioni riguardanti la strategia, la posizione finanziaria, i finanziamenti per le operazioni continuate, le riserve di cassa, i costi previsti, i piani e gli obiettivi di gestione di 23andMe, sono dichiarazioni previsionali . Le parole “crede”, “anticipa”, “stima”, “pianifica”, “si aspetta”, “intende”, “può”, “potrebbe”, “dovrebbe”, “potenziale”, “probabile”, “progetti” “continua”, “farà”, “programma” e “farebbe” o, in ogni caso, le loro variazioni negative o di altro tipo o terminologia comparabile, hanno lo scopo di identificare dichiarazioni previsionali, sebbene non tutte le dichiarazioni previsionali contengano queste parole. Queste dichiarazioni previsionali sono previsioni basate sulle attuali aspettative e proiezioni di 23andMe su eventi futuri e varie ipotesi. 23andMe non può garantire che realizzerà effettivamente i piani, le intenzioni o le aspettative divulgate nelle sue dichiarazioni previsionali e non dovresti fare eccessivo affidamento sulle dichiarazioni previsionali di 23andMe. Queste dichiarazioni previsionali implicano una serie di rischi, incertezze (molte delle quali sfuggono al controllo di 23andMe) o altri presupposti che potrebbero far sì che i risultati o le prestazioni effettivi siano sostanzialmente diversi da quelli espressi o impliciti in queste dichiarazioni previsionali. Le dichiarazioni previsionali contenute nel presente documento sono inoltre generalmente soggette ad altri rischi e incertezze descritti di volta in volta nei documenti depositati dalla Società presso la Securities and Exchange Commission, incluso il punto 1A, “Fattori di rischio” nel più recente rapporto annuale della Società sul Modulo 10-K e nelle sue successive relazioni sui Moduli 10-Q e 8-K. Si avvisano gli investitori di non fare indebito affidamento su tali dichiarazioni previsionali, che sono valide solo alla data in cui sono state rilasciate. Salvo quanto richiesto dalla legge, 23andMe non si assume alcun obbligo di aggiornare o rivedere le dichiarazioni previsionali a seguito di nuove informazioni, eventi futuri o altro.

Contatto per le relazioni con gli investitori: investitori@23andMe.com
Contatto per i media: press@23andMe.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *